Reddito agli agricoltori La Cia di Salerno incontra a Roccadaspide le imprese olivicole ed i frantoi

Il 28 di marzo u.s. di è svolto un incontro con i soggetti della filiera olivicola nel comune di Roccadaspide.

 Il sindaco avv. Gabriele Iuliano, ha dato il sostegno del  Suo Comune ad iniziative in grado di sostenere l’economia agricola delle aree interne sostenendo l’importanza del settore olivicolo nel territorio.

Il vice presidente Cia  Carlo Lanaro ha spiegato l’impegno della Confederazione nel settore olivicolo, affermando che le aziende non hanno bisogno di piccoli incentivi ma di un progetto che sia in grado di garantire il giusto riconoscimento sul mercato dei prodotti  agricoli.

Per molte imprese del comparto olivicolo non si parla di incrementare il reddito ma di cominciare a produrre reddito perchè le piccole dimensioni aziendali non garantiscono  neanche di recuperare i costi di produzione.

La Cia, sta incontrando le imprese olivicole di tutto il territorio, perché solo attraverso un serio progetto di commercializzazione si potrà garantire il giusto riconoscimento economico ad un prodotto di qualità come l’olio salernitano che vanta la presenza di 2 DOP.

Importante anche l’impegno di Italia Olivicola che mira a rafforzare gli strumenti per la tutela dell’olio extravergine d’oliva italiano attraverso la revisione delle norme di commercializzazione, introducendo nuove misure che consentano un maggiore equilibrio del potere negoziale all’interno della filiera agendo sugli strumenti delle organizzazioni economiche come le OP, le AOP per  iniziare una seria lotta alle frodi.

Nel suo intervento Modesto Urti sostiene l’importanza della cooperazione quale unico strumento per  poter competere con i mercati.

La presenza in quest’area di 4 frantoi garantisce la molitura nelle 24 ore e permette di ottenere un prodotto di alta qualità.

L’impegno della Cia è di ritornare sul territorio per rincontrare le imprese e costruire insieme, anche a Roccadaspide, un progetto per la filiera olivicola.

Alla fine dell’incontro il vice presidente Lanaro ha annunciato l’apertura dell’uffico Cia nel comune di Roccadaspide. 


Photogallery