Pubblicato il bando per la misura Investimenti del Piano Nazionale di Sostegno del vino - Campagna 2018/2019

Con Decreto Dirigenziale Regionale n. 7 del 11 gennaio 2019, è stato emanato il Bando di adesione alla misura Investimenti del Piano Nazionale di Sostegno del vino - Campagna 2018/2019.

 

Il Piano nazionale di sostegno (PNS) del vino 2019-2023 contiene un paniere di misure tra le quali quella degli Investimenti. Si tratta di una misura che finanzia i progetti di investimenti materiali o immateriali, impianti di trasformazione e commercializzazione del vino diretti a migliorare il rendimento globale dell’impresa vitivinicola, con l’obiettivo di adeguare la struttura dell’azienda alla domanda di mercato e di conseguire una maggiore competitività nel settore del vino.

 

BENEFICIARI

 L’accesso alla misura “Investimenti” è riservato ai soggetti la cui attività sia almeno una delle seguenti: a) la produzione di mosto di uve ottenuto dalla trasformazione di uve fresche da esse stesse ottenute, acquistate, o conferite dai soci, anche ai fini della sua commercializzazione;

b) la produzione di vino ottenuto dalla trasformazione di uve fresche o da mosto di uve da esse stesse ottenuti, acquistati o conferiti dai soci, anche ai fini della sua commercializzazione;

c) l’elaborazione, l’affinamento e/o il confezionamento del vino conferito dai soci, e/o acquistato anche ai fini della sua commercializzazione.

d) la produzione di vino attraverso la lavorazione delle proprie uve da parte di terzi vinificatori qualora la domanda sia rivolta a realizzare ex novo un impianto di trattamento o una infrastruttura vinicola, anche ai fini della commercializzazione.

 

ESCLUSIONI

Non rientrano nella categoria dei beneficiari del premio per gli investimenti, i soggetti che realizzano esclusivamente attività di commercializzazione del vino (enoteche, punti vendita, ecc.).

 

SCADENZA 31 AGOSTO 2019


Photogallery