Gita di Primavera passeggiata lungo la diga dell’Alento

Si è svolta con gran successo la gita di Primavera “passeggiata lungo la  diga dell’Alento” organizzata da Donato Fasulo, Presidente ANP  della CIA di Salerno.

Ben oltre  40 i pensionati che  hanno partecipato alla interessante scampagnata. “E’ stata una esperienza molto positiva ha ribadito il Presidente ANP Salerno, sono convinto di aver stimolato sia  l’aspetto culturale che socio aggregativo dei nostri pensionati attraverso questa splendida iniziativa”.

 L’Oasi Fiume Alento , l’immenso polmone verde del Cilento, si estende su un’area di circa 3.024 ettari dove è presente una diga che crea un lago artificiale di 1,7 kmq. Lungo la sponda del lago si sviluppa l’oasi naturalistica volta a salvaguardare la biodiversità locale conservando l’habitat naturale di flora e fauna.  La visita a questo prezioso paradiso terrestre  ha permesso ai gitanti di poter ammirare panorami mozzafiato, consentendo agli amanti della natura di godere appieno della bellezza e della tranquillità del luogo.

“Una giornata ricca di emozioni indimenticabili, queste le parole di svariati partecipanti alla gita. Abbiamo avuto l’occasione di stare insieme e di condividere momenti  di spensieratezza e di allegria”.

Prima del rientro a  Salerno, c’è stata la piacevole ed interessante visita  al Vivaio Palladino.

L’innumerevole varietà di splendidi  fiori e piante hanno dato vita ad un parco unico, zeppo di colori e profumi, che hanno contribuito a rendere la gita ancora più interessante e piacevole.

I partecipanti sono rientrati a casa in serata, felici della giornata appena trascorsa, dandosi appuntamento alla prossima gita.


Photogallery